Dott. Fiorencis Andrea

Medico Chirurgo Specialista in Malattie dell'apparato Cardiovascolare. Specializzato in Malattie dell'Apparato Cardiovascolare a Ferrara nel 2017. Si occupa attivamente di Prevenzione Cardiovascolare e Cardiologia Clinica. Durante la Specializzazione si è dedicato con impegno ad approfondire metodiche di diagnostica non invasiva, come l'Ecocardiografia e l'Imaging Avanzato.

Nel 2014 ha vinto il 1° premio per la presentazione del miglior caso clinico presso la società Italia di Ecocardiografia, nello stesso anno riceve il premio Giovani Ricercatori ANMCO.

Prenota una visita

Specialità

Contatti

Adria

Via Bortolo Lupati, 12 Telefono 0426 303316 Cellulare 353 415 4930 E-mail adria@centromedicodelta.it

Curriculum Vitae

Dottor Fiorencis Andrea

 

Esperienze Lavorative

  • Da 08/08/2013 a 08/08/2017: Medico in formazione specialistica in Malattie dell’apparato cardiovascolare. Cattedra e Unità Operativa Complessa di Cardiologia Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Anna Ferrara, Via Aldo Moro 8 Cona (FE)
  • Da 08/09/2017 a 15/02/2020: Medico Cardiologo con qualifica di Aiuto (CNLL AIOP). Unità Operativa di Cardiologia presso il Presidio ospedaliero convenzionato SSN – Madonna della Salute di Porto Viro (RO)
  • Da 01/03/2020 a 01/03/2021: Clinical Observer - Frequenza volontaria. Unità Operativa SSD Attività di cardiologia non invasiva presso Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Anna Ferrara, Via Aldo Moro 8 Cona (FE)
  • Da 01/10/2020 a 31/09/2021: Assegnista di ricerca: “studio dei flussi intracardiaci mediante ecocardiografia Doppler” presso Laboratorio ecocardiografico, Clinica Cardiologica, Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare, Università di Padova
  • Da 08/09/2017 a oggi: Consulente cardiologo Libero Professionista ed in Convenzione SSN Unità Operativa Ambulatorio Privato presso Casa di Cura Città di Rovigo, Centro Medico Bianalisi Rovigo, Poliambulatorio Sant’Anna Lendinara (RO), Centro Medico Delta Adria (RO)

 

Studi e Formazione

  • 2006: Diploma di Maturità c/o Liceo Scientifico “P. Paleocapa”
  • 2012: Laurea in Medicina e chirurgia – Università di Ferrara con votazione 110/110 e lode
  • 2013: Abilitazione alla professione Medico Chirurgica
  • 2017: Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare – Università di Ferrara con votazione 50/50 e lode

 

Abilitazioni e corsi formativi

  • 2013: Abilitazione da operatore BLSD
  • 2016: Abilitazione da operatore ACLS
  • 2019: Introduction to Food and Health, Stanford University School of Medicine, Center for continual medical Education


Competenze Personali
Madrelingua: Italiano
Competenze linguistiche: Conoscenza ottima della lingua inglese

 

2013 – 2017 RAPPRESENTANTE DEGLI SPECIALIZZANDI PRESSO IL DIPARTIMENTO UNIVERSITARIO DI FERRARA

 

Capacità e competenze tecniche generali

  • Autonomia nella gestione clinica e terapeutica del paziente cardiopatico acuto e cronico
  • Autonomia nella gestione del paziente affetto da scompenso cardiaco avanzato e portatore di LVAD
  • Autonomia nell’esecuzione e refertazione di elettrocardiogramma a riposo e da sforzo
  • Autonomia nell’esecuzione e refertazione di test cardio-polmonare
  • Autonomia nell’esecuzione e refertazione di ECG secondo Holter
  • Autonomia nell’esecuzione e refertazione di ecocardiografia trans toracica, transesofagea e da stress
  • Autonomia nel controllo di pacemaker, ICD, loop-recorder
  • Competenza nell’interpretazione degli studi elettrofisiologici
  • Competenza nella refertazione di esami di cardio-risonanza
  • Competenza nell’interpretazione degli esami coronarografici e di cateterismo cardiaco
  • Esperienza iniziale nell’esecuzione di coronarografie
  • Esperienza iniziale nell’impianto e sostituzione di pacemaker

 

Competenze specifiche in ecocardiografia

  • Automomia nell’esecuzione e interpretazione di esami di Ecocardiografia speckle tracking per l‘analisi della deformazione miocardica
  • Automomia nell’esecuzione e interpretazione di esami di Ecocardiografiatridimensionale. Trans toracica e transesofagea
  • Automomia nell’esecuzione e interpretazione di esami di Ecocardiografia finalizzate all’impianto e al follow-up della CRT nel paziente scompensato
  • Conoscenza nell’utilizzo dei principali software di refertazione e gestione delle immagini ecocardiografiche
Torna su